Atto di affidamento – Preghiere


Atto di affidamento al Cuore Immacolato di Maria

Cuore Immacolato di Maria,
a Te che sei la Figlia prediletta del Padre,
a Te che sei la Madre del Figlio unigenito,
a Te che sei la Sposa dello Spirito Santo,
a Te… ora mi affido e consacro interamente:
perchè anche io possa realizzare pienamente il progetto che il Padre ha su di me;
perchè possa comprendere a fondo la parola e gli insegnamenti del Figlio;
perchè sappia ascoltare e mettere in pratica le emozioni interiori dello Spirito.
Metto nelle tue mani il mio corpo e la mia anima, la mia famiglia e le mie cose, il mio presente e il mio futuro.
Mi impegno a vivere il mio Battesimo da vero cristiano: figlio di Dio, fratello di Gesù Cristo e tempio dello Spirito Santo, fedele a Dio, al Papa, al Magistero della Chiesa.

Mi impegno a recitare giornalmente il Santo Rosario, partecipare all’Eucarestia, dare importanza al primo sabato del mese e pregare per la conversione dei peccatori per la santità delle famiglie e dei Consacrati.
Animato dalla spiritualità della Santa Famiglia di Nazareth, mi impegno a diffondere il tuo culto e la devozione al tuo Cuore Immacolato.
Tu, Mamma, proteggimi dal mare e dal maligno.
S. Giuseppe mi insegni il lavoro spirituale, il silenzio e l’umiltà; e metto nelle sue mani queta offerta che faccio al Signore per crescere alla scuola di Fatima ed affrettare il trionfo del tuo Cuore Immacolato con l’avento del Regno di Gesù nel mondo. Amen!

(con approvazione ecclesiastica)

Preghiera al Cuore Immacolato di Maria
Recitare prima della meditazione della Parola

Cuore Immacolato di Maria, Madre della Sapienza, 
apri il nostro cuore all’ascolto  della Parola del Padre.
Rendici docili all’azione dello  Spirito Santo
per poter accogliere in noi il tuo divin Figlio Gesù,
Maestro di vita e Salvatore.   
Donaci, o Vergine, di custodire la Parola ascoltata,  
di testimoniarla con gioia nella luce,   
senza condizionamenti e senza paure. 
Rendici forti della tua forza; rendici forti della fede  
del tuo Sposo Giuseppe;  rendici forti perché Dio
è sempre fedele alle sue promesse.
E fa’ che troviamo la vera pace del cuore
solo nella fedeltà al progetto che il Padre
ha per ciascuno di noi. Amen

(con approvazione ecclesiastica)  
                                                                                               

Novena al Cuore Immacolato di Maria
(come la faceva Suor Lucia di Gesù e del Cuore Immacolato)
Recitare ogni giorno per nove giorni la preghiera “Memorare” e tre Ave Maria

Memorare ( Ricordati)

Ricordati, o piissima Vergine Maria,
che non si è mai inteso al mondo che qualcuno sia ricorso
alla tua protezione, abbia implorato il tuo aiuto,
chiesto il tuo patrocinio e sia stato da te abbandonato.
Animato da tale confidenza, a te ricorro, o Madre,
Vergine delle vergini, a te vengo, e, peccatore come sono,
mi prostro ai tuoi piedi a domandare pietà.
Non volere, o Madre del divin Verbo, disprezzare le mie preghiere,
ma benigna ascoltale ed esaudiscile. Amen.



Novena alla Madonna di Fatima
Vergine Santissima, che a Fatima hai rivelato al mondo i tesori
di grazie nascosti nella pratica del santo Rosario, infondi nei
nostri cuori un grande amore a questa santa devozione, affinché,
meditando i misteri in esso contenuti, ne raccogliamo
i frutti e otteniamo la grazia che con questa preghiera ti chiediamo, a
maggior gloria di Dio e a vantaggio delle nostre anime. Così sia.

7 Ave Maria
Cuore Immacolato di Maria, prega per noi.

Preghiera
Maria, Madre di Gesù e della Chiesa, noi abbiamo bisogno di Te.
Desideriamo la luce che s’irradia dalla tua bontà, il conforto che ci
proviene dal tuo Cuore Immacolato, la carità e la pace di cui Tu sei
Regina. Ti affidiamo con fiducia le nostre necessità
perché Tu le soccorra, i nostri dolori perché Tu li lenisca, i nostri mali perché Tu li guarisca, i nostri corpi perché Tu li renda puri, i nostri cuori perché siano colmi d’amore e di contrizione, e le nostre anime perché
con il tuo aiuto si salvino. Ricorda, Madre di bontà, che alle tue preghiere
Gesù nulla rifiuta. Concedi sollievo alle anime dei defunti,
guarigione agli ammalati, purezza ai giovani, fede e concordia alle
famiglie, pace all’umanità. Richiama gli erranti sul retto sentiero,
donaci molte vocazioni e santi Sacerdoti, proteggi il Papa, i Vescovi
e la santa Chiesa di Dio. Maria, ascoltaci e abbi pietà di noi. Volgi
a noi i tuoi occhi misericordiosi. Dopo questo esilio mostra a noi
Gesù, frutto benedettodel tuo grembo, o clemente, o pia, o dolce
Vergine Maria. Amen.